Calcolatore di energia

Per cani adulti e in salute
Scegli un numero tra 90 e 130*

Fabbisogno energetico giornaliero: (Kcal/die)


Per gatti adulti e in salute
Scegli un numero tra 75 e 100*

Fabbisogno energetico giornaliero: (Kcal/die)


Come funziona il calcolatore?

Il custode di un animale domestico dovrebbe essere consapevole di come funzionano i calcolatori e di come vengono stimati i bisogni energetici prima del loro utilizzo. È importante sapere come funzionano i calcolatori per determinare se il valore è accurato ed evitare errori grossolani.

Molti calcolatori online ti chiedono di inserire quanto è attivo il tuo animale domestico. Questo può portare a diversi problemi. Le persone, infatti, hanno spesso un'idea diversa dalla realtà di quanto sia attivo il loro animale domestico.

È per questo motivo che non usiamo molte affermazioni descrittive sul nostro calcolatore di energia. Potresti affermare di avere un "cane molto attivo" se il tuo PET fa una passeggiata al giorno e finiresti per selezionare il valore sbagliato. Devi sapere che in realtà, i nostri PET sono dei veri atleti.

calcolatore di energia

Il modo migliore per sapere di quante calorie ha bisogno il tuo animale domestico è calcolare quante calorie sta già consumando. Se non perde, ne prende peso, significa che le calorie che sta ssumendo quotidianamente sono adeguate al mantenimento del suo peso attuale.

Spiego molto bene come fare in questo corso: il metodo KIBBLE DIET.

In breve, però, il calcolatore funziona come descritto qui di seguito per cani e gatti.

Per cani:

Eleva il peso del tuo cane in kg alla potenza di 0,75 e avrai il peso metabolico. (PM da qui in poi).

Moltiplica poi il PM per un numero compreso (fattore di energia) tra 90 e 130. In genere si usa 90 per cani geriatrici e/o sedentari, mentre 130 per cani adulti attivi e muscolosi.

Spesso, utilizzare un fattore che sta nel mezzo funziona (diciamo, 115).

Per gatti:

Eleva il peso del tuo gatto in kg alla potenza di 0,67 e avrai il peso metabolico. (PM da qui in poi).

Moltiplica poi il PM per un numero compreso (fattore di energia) tra 75 e 100. In genere si usa 75 per gatti geriatrici, sterilizzati e sedentari, mentre 100 per gatti adulti attivi.

Spesso, utilizzare un fattore che sta nel mezzo funziona (diciamo, 90 o 95).

Ora, se hai già seguito il corso sul metodo KIBBLE DIET sai già quello che sto per dirti. Stesso discorso se ti sei preso o presa il tempo per capire approssimativamente quante calorie sta assumendo quotidianamente il tuo PET.

Ecco, lascia che quella cifra ti guidi mentre lavori con i numeri e utilizzi il calcolatore di questa pagina.

Il calcolo del fabbisogno energetico non è così preciso come si dice, perché c'è tanta variabilità metabolica anche tra animali della stessa razza e della stessa età. Alla fine devi rispondere alla seguente domanda: Quanto cibo posso dare al mio PET?

Quanto è necessario a fargli mantenere il suo peso forma, e questo puoi capirlo al meglio valutando il suo fabbisogno calorico.

Tutto ciò che fa questo calcolatore di calorie è calcolare il PM del tuo cane o gatto e poi moltiplicarlo per il fattore di energia che hai scelto.

Ricorda che molti fattori giocano al fabbisogno calorico di un animale domestico. Continua a seguirci per scoprire quali e regola sempre di conseguenza.

Calcolatore di energia degli alimenti
Per alimenti commerciali
Totale: Kcal/Kg
Totale: Kcal/100g
Per alimenti freschi
Totale: Kcal/Kg
Totale: Kcal/100g